Promuovere la cultura della prevenzione del rischio sismico: continua la convenzione tra il Giannone Masi e l’Ordine degli ingegneri

Nell’ambito del processo di formazione di orientamento, è stata stipulata per il secondo anno consecutivo la convenzione tra l’istituto Giannone Masi di Foggia e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Foggia.

A novembre, mese della prevenzione sismica, gli studenti del quinto anno dell’indirizzo CAT (Costruzione Ambiente e Territorio) affiancheranno i tecnici designati dall’ordine professionale nelle attività di screening gratuite previste dall’iniziativa “Diamoci una scossa!” che coinvolge a livello nazionale ingegneri ed architetti.  I nostri alunni si recheranno nelle abitazioni dei proprietari che abbiano richiesto una visita tecnica. Potranno così imparare a fare una valutazione del rischio sismico di un immobile e contribuiranno a spiegare le possibili soluzioni finanziarie e tecniche per migliorarlo.  La convenzione è stata stipulata il 31 ottobre scorso nell’aula magna della scuola alla presenza della Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Foggia, Maria Rosaria De Santis e il vicepreside Claudio Sottile in rappresentanza della Dirigente Scolastica, Roberta Cassano. Erano presenti anche i docenti  e i membri del Consiglio dell’Ordine Antonio Scarano e Elisabetta Valleri, che accompagneranno i ragazzi nei sopralluoghi. Gli studenti hanno accolto con entusiasmo questa occasione unica per la loro formazione professionale e sono pronti a vivere questa esperienza sul campo che gli permetterà di capire concretamente come si struttura il lavoro che sperano di svolgere in futuro.  Segnaliamo questa iniziativa per la sua forte valenza formativa nel promuovere la cultura della prevenzione sismica in un territorio al “alto rischio” come il nostro.

Prof. Martino Leonardo.